Ultimamente si parla tanto di mobilità, di tecnologie, di opportunità e grandi chance per il futuro, in realtà è tutto una questione di cambiamenti climatici. O così dovrebbe essere, secondo una serie di rapporti che sono recentemente usciti. Il punto, allora, è perché c’è ancora bisogno di parlarne? Domanda ovvia potremmo dire, ma non è così. Quando Uber è stata lanciata, un po’ meno di un decennio fa, nessuno ha prestato attenzione al modo in cui un aumento dei conducenti nelle aree urbane avrebbe influito sulla congestione, sulle emissioni dei trasporti o sull’inquinamento atmosferico.

KEEP READING